Territorio

Ultima modifica 3 ottobre 2022

Dirigente Area Tecnica ing.Matteo Tricarico

Capo Settore Urbanistica ed Edilizia Pubblica - Ambiente geom.Giorgio Bertolino

Salvo specifica individuazione, il Responsabile del Procedimento è il Responsabile del Settore competente alla trattazione del procedimento stesso.

Indirizzo: Sede decentrata Via Cravero 47, angolo via Bona


Capo Settore Edilizia Privata geom.Giorgio Fusetti                                                                                                     

Salvo specifica individuazione, il Responsabile del Procedimento è il Responsabile del Settore competente alla trattazione del procedimento stesso.

Orari di apertura

  • Lunedì: 10-12:30
  • Giovedì: 15-17:30
  • Venerdì: 10-12:30

Il territorio in cui viviamo è, almeno in buona parte, il prodotto, sempre in divenire, di azioni che le comunità ed i singoli compiono, almeno in gran parte, in esito a processi, variamente complessi, derivanti da programmi, piani, progetti, di natura privata o pubblica. Al settore Territorio è affidato il compito di determinare gli indirizzi generali di assetto del territorio, organizzare e coordinare tutti i procedimenti riguardanti la valutazione di sostenibilità ambientale e la verifica di compatibilità dei PGT.

Si comunica che dal 1/6/2020 la presentazione di tutte le istanze relative a Permessi di Costruire, S.C.I.A., C.I.L.A., ecc., e alle S.C.A., dovranno avvenire utilizzando il portale online del Comune di Caselle Torinese Sportello Unico Digitale Edilizia, collegandosi tramite il seguente link:

PA-online.it

Dal 1/6/2020 l’Ufficio Protocollo non riceverà più le istanze sopracitate in formato cartaceo ma solo tramite il portale dedicato.


Pagamenti

Da eseguirsi a seguito di ritiro stampato oneri o stampati sanzioni:

Sulla quietanza di pagamento dovranno essere obbligatoriamente indicati:

  • nominativo dell'intestatario della pratica edilizia
  • numero di pratica  e la causale del pagamento

Il pagamento dovrà obbligatoriamente essere effettuato con la seguente modalità, escludendo i "bonifici per ristrutturazione edilizia", presso la Tesoreria Comunale (Unicredit Banca, con sede in Caselle Torinese, Via Torino) o con bonifico bancario da effettuarsi tramite versamento su Conto Corrente a:

  • Comune di Caselle Torinese
    Indirizzo: Piazza Europa 2, 10072 Caselle Torinese (TO)
    Partita IVA: 01614790010
    Istituto Bancario: Unicredit Banca Agenzia Caselle Torinese
    Conto Corrente: 000004409598
    CAB: 02008
    ABI: 30290
    IBAN: IT 55 R 02008 30290 000004409598

Per la regolarizzazione della pratica occorrerà presentare quietanza, dell’avvenuto pagamento dell’importo dovuto al Settore Edilizia Privata del Comune di Caselle Torinese.


Avviso

Si comunica che con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 57 del 21/12/2020, dal 1° Gennaio 2021 sono stati introdotti nuovi diritti di segreteria per istanze di accesso agli atti, per deposito dei frazionamenti e per deposito dei progetti delle opere strutturali, e sono stati modificati i diritti di segreteria già in vigore per le altre tipologie di richieste.

La modalità di riscossione per tutti gli importi di diritti di segreteria può avvenire a mezzo conto Corrente Postale N. 36700102 intestato a Comune Caselle Settore Edilizia Urbanistica Casa Servizio Tesoreria, o tramite bonifico bancario al seguente IBAN: IT 55 R 02008 30290 000004409598 - Unicredit Banca Agenzia di Caselle Torinese, intestato al Tesoriere del Comune di Caselle Torinese.

La modalità di riscossione per gli importi di diritti di segreteria inferiori ad 50 €, può avvenire anche con pagamento in contanti presso lo Sportello del Settore Edilizia Privata.

Tabella importi diritti di Segreteria


Piano Regolatore Generale Comunale

Modulistica

La modulistica per presentare istanze al Settore Edilizia Privata è reperibile sul portale del Comune di Caselle Torinese, Sportello Unico Digitale Edilizia, collegandosi tramite il seguente link.

PA-online.it


Edilizia Privata e Urbanistica

Avviso di approvazione del progetto definitivo della variante strutturale N. 1 al P.R.G.C.

Il Capo Settore Territorio vista la Legge Regionale 5 dicembre 1977 n. 56, e successive modifiche ed integrazioni, rendo noto che:

  • con deliberazione del Consiglio Comunale N. 36 del 27 giugno 2016, ai sensi dell’art. 17 comma 4 della L.R. 56/77 e s.m.i., con le procedure della L.R. n. 1/2007 è stato approvato il progetto definitivo della variante strutturale N. 1 al P.R.G.C.
  • che la variante strutturale N. 1 al P.R.G.C. è entrata in vigore con la pubblicazione della D.C.C. n. 36/2016, per estratto sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 28 del 14 luglio 2016
  • che gli elaborati costituenti la variante strutturale N. 1 al P.R.G.C. sono in pubblica e continua visione presso l’Ufficio Tecnico Comunale. e al seguente link https://geoportale.sportellounicodigitale.it/GisMaster/GisMaster/VisualDescNR.aspx?IdCliente=001063

Contratti agevolati

Il 14 maggio 2014 è stato depositato presso il Comune di Caselle Torinese il nuovo accordo territoriale tra le associazioni dei proprietari immobiliari e degli inquilini.

In attuazione della Legge 431 del 1998 e del decreto interministeriale del 30 dicembre 2002, l'accordo regola il mercato delle locazioni definendo forme e durate contrattuali alternative al contratto libero, indicando i valori minimi e massimi dei canoni di locazione per i contratti agevolati.

Il testo appena varato amplia la gamma degli strumenti a disposizione per fronteggiare il disagio abitativo, introducendo l'istituto del patto di coabitazione, con la possibiità di affittare parti di uno stesso alloggio a più nuclei familiari.

Si ricorda che, per accedere alle pertinenti agevolazioni IMU, i contratti dovranno essere completi dell'autocertificazione che è possibile scaricare in questa pagina e che, una volta registrati, dovranno essere depositati in copia all'Ufficio tributi della Città di Caselle Torinese con l'apposito modulo.


Accordo territoriale anno 2000

Trasformazione aree da diritto di superficie in diritto di proprietà e affrancazione dei vincoli convenzionali-alloggi realizzati su aree concesse dal Comune in diritto di superficie con convenzione ex legge 865/1971

Concessione di contributo per il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, ai sensi della legge 9 gennaio 1989, n. 13.

Commissione Locale per il Paesaggio

Si rammenta che nell’invio delle pratiche da sottoporre all’esame della Commissione Locale del Paesaggio, oltre alla Marca da Bollo annullata e ai Diritti di Segreteria previsti in base alla tipologia che devono essere allegati in quanto necessari per il proseguo dell’iter, si devono caricare anche nel modulo della Paesaggistica (presente sul portale del SUE) tutti gli elaborati necessari alla valutazione della proposta e non solo nella pratica Edilizia collegata

Procedura di competenza della Commissione Locale per il Paesaggio:

  • AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA: procedura ordinaria ( Art 146 del d.lgs. 42/04)
  • AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA: procedura semplificata (D.P.R 31/2017)
  • PARERE OBBLIGATORIO (art. 49, comma  7, della l.r. 56/77 e s.m.i.) 

Procedure attribuite alla Commissione  Locale del Paesaggio di cui all'art 76 quater della L.R. 29 maggio 2020 n. 13 "Riparti Piemonte" e s.m.i. quali l'espressione del:

  • Parere vincolante sugli strumenti urbanistici attuativi ai sensi degli art. 40 comma 10, 41 bis sesto comma ( Piani particolareggiati; Piani di recupero);
  • Parere ai sensi dell'art. 6 della L.R. 9 aprile 1996 n° 18 (P.I.R.U. - Programmi Integrati di Riqualificazione Urbanistica, edilizia ed ambietale in attuazione dell'art. 16 della legge 17 febbraio 1992 n° 179).
  • Parere ai sensi dell'art. 4 bis comma 4 bis, della L.R. 28 dicembre 2005 n° 17 (Disciplina della diffusione dell'esercizio cinematografico del Piemonte) per la realizzazione o ristrutturazione di sale cinematografiche ricadenti nei centri storici.

Sportello Energia

Lo Sportello Energia è il riferimento comunale in materia di energia ed ambiente, offre consulenza gratuita ai cittadini, ai professionisti ed alle imprese nelle scelte tecnologiche e di comportamento più idonee per il risparmio energetico/ambientale, l’uso razionale dell’energia e la realizzazione di impianti di energia rinnovabile, nonché l’utilizzo di materiali e tecnologie costruttive ecosostenibili.

i servizi forniti dallo sportello sono:

  • informazioni sui temi energetici;
  • indicazioni sugli incentivi economici e sul settore normativo;
  • informazioni sugli iter amministrativi per l’autorizzazione di impianti energetici;
  • documentazione inerente i temi energetici;
  • raccolta di domande e quesiti con predisposizione delle risposte;
  • verifica della documentazione progettuale riferita ai temi energetici.

Inoltre, grazie a queato servizio, è possibile ricevere informazioni ed aggiornamenti, porre quesiti per via telematica, in riferimento ai temi energetici scrivendo a: edilizia@comune.caselle-torinese.to.it

Orario ricevimento: lunedi’ 10,00 – 12,30, previo appuntamento telefonico

Elenco procedimenti Settore Territorio

Allegato formato pdf

Individuazione del soggetto cui attribuire il potere sostitutivo

Allegato formato pdf


In evidenza

Oneri di urbanizzazione
Vai alla Pagina
Costo costruzione nuovi edifici residenziali
Vai alla Pagina
Zonizzazione aree metanizzate e perimetrazione centro abitato
Vai alla Pagina
Cartografia zonizzazione acustica
Vai alla Pagina
Edilizia privata e Urbanistica
Vai alla Pagina
Adozione proposta tecnica dei contenuti del rapporto ambientale
Vai alla Pagina
Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy